Galleria

Galleria d’Arte Spazialismo poetico

“… cerchiamo artisti che sappiano persuaderci circa la loro onestà, il loro rigore, la loro attitudine al coraggio”.

 

La Galleria d’Arte Spazialismo Poetico sviluppa la propria attività all’interno del Piccolo Museo della Poesia; ma non si tratta di una mera condivisione di spazi espositivi, poiché invece la “Galleria” è da considerarsi un tutt’uno con il Museo stesso.
E infatti quando ci riferiamo al Piccolo Museo della Poesia Incolmabili fenditure, al fianco di una dimensione museale consueta, si accompagna un ruolo di presenza operante nell’arte e nella poesia coeva; così la funzione della “Galleria” assurge ad un ruolo del tutto centrale circa l’attività museale: porsi al centro della sperimentazione e dell’innovazione nell’arte; interloquire con le intelligenze più avanzate della nostra contemporaneità, assiemando memoria e rivolgimento;